L’ULTIMO PUGNO DI DOLLARI (prima parte)

Il dollaro sta mutando verso qualcosa di sconosciuto che la FED sembra preparare per porre rimedio alla gigantesca bolla monetaria che avvolge il pianeta, pronta ad esplodere da un momento all’altro. La politica economica Usa degli ultimi 30 anni ha coperto i deficit commerciali inondando il mondo di biglietti verdi. Ciò ha consentito al PIL…

I “SEGRETI” DI TRUMP DIETRO ALLE ACROBAZIE FISCALI

Non vedo nulla di buono dietro il massiccio taglio delle imposte sulle imprese deciso da Trump la settimana scorsa. Un taglio troppo costoso, che peraltro avviene proprio mentre la Casa Bianca deve preoccuparsi di cercare nuovi mercati di sbocco per i titoli del debito USA. Ecco come me lo spiego… La politica aggressiva di quantitative-easing condotta…

PERCHE’ UNA GUERRA NEL PACIFICO

Negli ultimi anni mi sono dimostrato scettico verso la possibilità dell’escalation di guerre che sembravano in procinto di infiammare il mondo. Ricordo ad esempio che a Gennaio 2016 scrissi “Sembra che la Siria costituisca l’epicentro di un possibile conflitto di dimensioni internazionali…. Il solito cocktail di falsi segnali, ben orchestrati dai media main-stream” (Vedi articolo:…

LE BASI ECONOMICHE DI UN “NEW DEAL” ITALIANO (Costruire la sovranità 2/2)

(Integrazione al “Programma urgente per l’attuazione della Costituzione” del Prof. Paolo Maddalena) Mentre il sistema di pagamenti interbancario europeo noto come “Target 2” rivela che ogni Paese aderente all’unione monetaria conserva il proprio Euro e, quindi, alcune realtà – come l’Italia – si trovano pesantemente indebitate, un fittizio quantitative easing sta indebitando il Paese ad…

COSTRUIRE LA SOVRANITA’ (PARTE 1/2)

C’è una matrice che ci imprigiona, una rete mondiale di istituzioni finanziarie stratificatasi nel corso dei decenni che non ha più collegamenti con l’economia reale ed ha preso la forma di un organismo autonomo dotato di proprie logiche di azione ed in grado di controllare la massa monetaria in circolazione. Attraverso questa massa monetaria indebita…

AZZARDO MORALE

Tra le diverse opzioni d’uscita dal pantano MPS sta profilandosi quella peggiore: l’intervento dello Stato che spende soldi pubblici per salvare una banca lasciata poi sostanzialmente ad ottiche di gestione privata, con la minaccia MES che rimane comunque sullo sfondo. Quando dico “sostanzialmente” alludo al rischio che a fronte di una partecipazione maggioritaria nel capitale…

E’ SOLO UNA GIOSTRA

  Con tutta probabilità stiamo per assistere ad un avvicendamento al vertice della squadra dei camerieri che servono le grandi lobby finanziarie. Il potere logora, come ricordava un famoso statista italiano e lo sanno bene gli oligarchi che negli ultimi 5 anni hanno fatto avvicendare come in una giostra tre “premier” mai votati direttamente dal…

FACCIAMO IN FRETTA…

Io non lo so se le bombe di ieri sono state piazzate dall’ISIS, da qualche squilibrato o dai servizi segreti e francamente non la ritengo una informazione che mi apporta alcuna utilità. L’attentato sembra a bassa sofisticazione, quindi potenzialmente anche alla portata di uno squilibrato. E allora? Forse cambia qualcosa? No, purtroppo non cambia nulla.…

LA DEMOLIZIONE CONTROLLATA DEL PIL

Per qualche giorno ho pensato che la recente velina governativa che ha spacciato l’apparente crescita del PIL nel 2015 (+0,8%) come un segnale di inversione di tendenza non meritasse commenti. Invece ho cambiato idea. Siccome un pochino di sano humour pare faccia bene alla salute, mi son chiesto perché non farci quattro risate? Allora, prima…

E’ IL DEBITO PUBBLICO BELLEZZA!

La scorsa settimana la BCE ha portato il tasso sui prestiti alle banche a ZERO! Inoltre, confermando un trend senza precedenti nella moderna storia europea, la BCE ha annunciato che i tassi sui depositi bancari presso la BCE saranno saldamente negativi fino al -0.4%. Ciò vuol dire che la BCE pagherà – anziché ricevere –…

D’ATTORRE (PD) CONFESSA TUTTO!

Non avrei mai creduto di ascoltare parole tanto chiare dall’esponente del Governo che in collaborazione con il cartello affaristico della Troika sta gestendo l’assassinio di questo Paese e dell’Europa tutta. D’Attorre fa due affermazioni coraggiose: Il Jobs Act ha l’obiettivo di produrre una DIMINUZIONE DEI SALARI, così come richiesto da Draghi all’Italia, per riallineare (verso…

Alberto Micalizzi: Università di Padova – con il Prof. Ivano Spano, poco prima dell’inizio del seminario di Noi Sovrani (Aula del Dipartimento di Sociologia)

Diverse realtà che stanno dando vita ad iniziative economiche rivolte soprattutto alla galassia delle piccole e medie imprese, tra le quali NoiBarter (nella foto: Nico Allegretti), NoiNet (nella foto: Pierluigi Paoletti) si sono riunite per costituire il polo Veneto di Noi Sovrani che raccoglie queste ed altre iniziative d’impresa con le quali stiamo organizzando nuclei…

UNA LOTTA IMPARI

  Banche commerciali e grandi corporations vivono al di fuori delle regole che valgono per famiglie, imprese e pubblica amministrazione avendo costruito un “grande club” riservato solo ad essi. Le grandi banche commerciali quali Deutsche Bank, Bank of America, Jp Morgan, Barclays etc. creano dal nulla circa il 98% della massa monetaria in circolazione, le…

Alberto Micalizzi: A PROPOSITO DI QE E DI BOLLE SPECULATIVE.

Da più parti arrivano segnali di una sempre più forte preoccupazione per una eventuale esplosione di “bolle finanziarie” create dalle stesse Istituzioni internazionali che vorrebbero combatterle, ovvero i quantitative easing di lungo periodo decisi prima dalla Federal Reserve, seguiti dalla Banca del Giappone e per finire anche dalla Bce di Mario Draghi. Qualche giorno fa…