Alberto Micalizzi, Renzi: La brutta versione di un siparietto già visto

di Alberto Micalizzi

Qualcuno pensa ancora che siamo governati da una banda di matti che non sa che pesci pigliare. Purtroppo non è così…gli esecutori materiali della strategia in atto sanno bene cosa fare e lo sanno soprattutto i loro padroni, la cricca affaristico-bancaria che costituisce la Troika.

La visione del mondo di questi signori è molto precisa e per capirla dobbiamo ricordare cosa hanno fatto sinora. Il grande inganno è consistito nel far credere che i trattati europei fossero i propulsori di un grande spazio economico-commerciale continentale, costruito per il benessere e la sicurezza dei cittadini.

Ma l’astuzia maggiore di questo consorzio di privati e istituzioni internazionali che non ha regole democratiche né alcuna trasparenza è stata l’appropriarsi direttamente dell’emissione della moneta e del relativo signoraggio (leggi interessi sul prestito) cosi da poterla dare in prestito e generando da ciò due effetti di fondo:

A) Obbligare i Paesi a produrre avanzi primari in grado di ripagare gli interessi sul debito, che implicano drenaggio di risorse dall’economia reale verso il sistema bancario.

B) Impedire politiche di bilancio espansive sia attraverso la legge – vedi il pareggio di bilancio ed il vincolo di deficit del 3% – che attraverso il costo del debito, che sconsiglia ulteriore indebitamento che causerebbe una crescita della spesa per interessi, già fuori controllo.

CONTINUA A LEGGERE L’ARTICOLO PUBBLICATO SU IMOLA OGGI

renzi-squali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...